DALLA PARTE DELL'AMMALATO Stampa
Scritto da Administrator   
Martedì 14 Aprile 2009 20:41

 

templari

L'aumento di mortalità per cancro nelle nostre aree geografiche può senza dubbio essere attribuito alla inidoneità di certe strutture - ma soprattutto, considerando dati in nostro possesso, all'incompetenza e all'impreparazione di certi operatori sistemati in posti strategici e di vertice da politici compiacenti o sponsorizzati da poteri che nulla hanno a che fare con i meriti e la preparazione medica.

Questi dati, nonostante siano agli occhi di tutti e spesso vengano tristemente alla ribalta, difficilmente possono essere invalidati.

Oggi infatti una ricetta con l'intestazione di un istituto prestigioso ma compiacente funge da protezione contro i colossali errori medici: l'errore medico viene valutato in funzione della struttura cui si appartiene e non in funzione della reale preparazione e valore del sanitario preposto. La nostra associazione si pone in difesa e sostegno dell'inconsapevole paziente e mette in atto ogni procedura per scovare e denunciare per quanto possibile ogni procedura errata sia commessa per colpa grave.

Inoltre siamo a conoscenza di comportamenti vergognosi e vessatori nei confronti di pazienti da parte di certi medici che disonorano l'intera categoria; anche in questo caso la associazione è disposta a denunciare gli eventi. Per questi motivi i pazienti che in qualche modo pensano di essere stati danneggiati possono conservare l'anonimato e raccontare l'accaduto per consentire il nostro intervento.

 

 

Commenti

Effettua il login per postare o replicare
Ultimo aggiornamento Giovedì 15 Ottobre 2009 16:33