Contattaci

scrivi

I più letti


Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

il cielo oltre venere

Verge Facebook Like Button

scrivi

Utenti On Line

 13 visitatori online

Contatore visite

683829
OggiOggi22
IeriIeri193
Questa settimanaQuesta settimana22
Questo meseQuesto mese3747
Fino ad oggiFino ad oggi683829

Orologio

Ulti Clocks content
FRUTTI DI BOSCO PROPRIETA' NUTRACEUTICHE PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 11 Febbraio 2014 15:26

I frutti di bosco sono noti sin dall’antichità e sono citati  proprio in un trattato di medicina sulle proprietà benefiche degli alimenti, redatto da Baldassarre Pisanelli (Trattato de’ cibi e del bere) nel 1583 in cui si descrivono nello specifico  le virtù delle more.

Le more, meglio se di rovo (rosse e nere), crescono spontaneamente e  sono ricche di vitamina C, vitamina E , ma anche di fibra, potassio e manganese . Svolgono azione antiossidante, con effetto scavanger.

I lamponi, chiamati “oro rosso”, crescono ai margini dei boschi, nelle radure o nelle praterie di montagna. Il frutto, dal sapore dolce-acidulo, viene raccolto a fine estate o a inizio autunno, deve essere colto a piena maturazione e cioè quando il suo colore (generalmente rosso, ma anche giallo o ambrato) si presenta pieno, ma ancora brillante e non opaco, e la sua consistenza elastica e soda. E’ ricco di vitamina C, vitamina A, potassio, calcio, magnesio, fibre e acido folico

Il mirtillo è una bacca dal sapore acidulo che cresce spontaneamente nelle foreste di montagna; può essere rosso o nero-bluastro. In Italia si trova sulle Alpi e sugli Appennini fino a un’altezza di circa 2300 metri e si può raccogliere nei mesi di luglio e agosto. Il mirtillo è ricco di virtù: antinfiammatorio, antiossidante, antibatterico, rinfrescante, astringente, tonico e diuretico.

Le fragoline di bosco, da sempre considerate una prelibatezza, sono profumatissime e molto diffuse nel nostro territorio.

Le fragoline di bosco sono ricche di vitamina C, iodio, ferro, calcio e fosforo, sono indicate per combattere le infiammazioni del cavo orale e la loro pianta è ricca di oli essenziali, tannino e flavone.

Il ribes, invece, è un frutto costituito da piccole bacche unite in grappoli di colore rosso, bianco (l’uva spina) e nero. Ha un sapore dolce e acidulo, viene raccolto da maggio a dicembre, ma la maturazione completa si raggiunge a luglio e ad agosto. Nel nostro paese la varietà più diffusa è quella di colore rosso, lo possiamo trovare, anche se raramente, nei boschi freschi di latifoglie o di larici, nei luoghi sassosi, a fianco di vecchi muri a secco e nei prati tra le Alpi e l’Appennino Settentrionale.

I ribes contengono zuccheri, vitamine A e C e potassio.

Commenti

Effettua il login per postare o replicare
Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Febbraio 2014 21:38