Contattaci

scrivi

I più letti


Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

il cielo oltre venere

Verge Facebook Like Button

scrivi

Utenti On Line

 15 visitatori online

Contatore visite

739742
OggiOggi46
IeriIeri267
Questa settimanaQuesta settimana46
Questo meseQuesto mese2162
Fino ad oggiFino ad oggi739742

Orologio

Ulti Clocks content
BENEFICI DEI POLIFENOLI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 10 Aprile 2016 17:16

I polifenoli sono

sostanze naturali con proprietà antiossidanti ,

distinti i tre principali classi: fenoli semplici, flavonoidi e tannini.

Si trovano in diversi alimenti tra cui vino rosso, , frutta, verdura , cereali.

Questi alimenti contengono in grande quantità  principi nutritivi dalle proprietà antiossidanti.

benefici dei polifenoli si riassumono soprattutto nell’azione antiossidante che essi svolgono. Queste sostanze, infatti, proteggono le cellule dai danni determinati dai radicali liberi e in questo modo riescono a ridurre gli effetti dell’invecchiamento cellulare e i processi infiammatori, inclusi i processi di oncogenesi (quelli che sono alla base dello sviluppo dei tumori). La loro azione antinfiammatoria dipende dall’inibizione di alcuni processi biochimici nella catena  dell’acido arachidonico.

Tra gli alimenti ricchi in polifenoli ricordiamo , in particolare,  i frutti di bosco, gli agrumi, le ciliegie, l’aglio, la cipolla, i cavoli, i broccoli e il pomodoro, nonchè frutta secca, cacao,  birra ,olio d’oliva,  erbe aromatiche.

Dal punto di vista biochimico, questi composti fenolici nelle fonti alimentari mostrano un potente ruolo di “spazzini di radicali liberi”.

Struttura di un fenolo n.d.r.

Alcuni polifenoli sono specifici per determinati prodotti alimentari (flavanoni negli agrumi, isoflavoni di soia, floridzina nelle mele), mentre altri, come la quercetina, sono presenti in tutti i prodotti vegetali come frutta , verdura, cereali , legumi , tè e vino. Tuttavia, in generale gli alimenti  contengono miscele complesse di polifenoli.

E' dunque buona norma assumere almeno 2 porzioni al giorno di alimenti contenenti polifenoli, per garantirsi l'azione antiossidante tipica di queste sostanze, e favorirne i benefici in prevenzione delle patologie infiammatorie e degenerative.

Commenti

Effettua il login per postare o replicare
Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Giugno 2016 10:12