Contattaci

scrivi

I più letti


Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

Warning: Creating default object from empty value in /home/mhd-01/www.ilcielooltrevenere.com/htdocs/modules/mod_mostread/helper.php on line 79

il cielo oltre venere

Verge Facebook Like Button

scrivi

Utenti On Line

 13 visitatori online

Contatore visite

728328
OggiOggi27
IeriIeri170
Questa settimanaQuesta settimana27
Questo meseQuesto mese3866
Fino ad oggiFino ad oggi728328

Orologio

Ulti Clocks content
ilcielooltrevenere.com | raccontaci la tua esperienza... contattaci
BACCHE DI MAQUI E DELFINIDINA: ANTIOSSIDANTE NATURALE PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 22 Dicembre 2015 14:03

Le Bacche di Maqui, conosciute anche come il mirtillo della Patagonia, sono frutti dall’elevato potere antiossidante, prodotti dall’’Aristotelia chilensis –una pianta della famiglia delle Elaeocarpaceae diffusa nelle foreste temperate del Cile e dell’Argentina. L’arbusto, pur mantenendo un fusto mediamente sottile, può raggiungere i 5 metri d’altezza e produce delle particolari bacche violacee, dal vago sapore  di sambuco. Pur essendo una pianta sempreverde, la produzione del frutto è molto lenta. Le foglie sono ellittiche ed è caratterizzata da fiori bianchi e dalle succose bacche di colore blu scuro, grandi quanto un’oliva. Il caratteristico colore blu è dovuto alle antocianine (un gruppo di polifenoli) contenute nel frutto. Della pianta si utilizzano principalmente le bacche che  contengono un potente polifenolo della famiglia degli antociani,  una sostanza naturale ad azione antiossidante, la delfinidina.  La ricchezza di queste sostanze dona alla bacca la capacità di neutralizzare i radicali liberi.


Leggi 0 Commenti... >>
 
LINK ALL'AIMaC PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 01 Settembre 2015 12:16

IL LINK SOTTOSTANTE VI FORNISCE UN UTILE E RAPIDO COLLEGAMENTO ALL'ASSOCIAZIONE AIMaC,

(ASSOCIAZIONE ITALIANA MALATI DI CANCRO, PARENTI E AMICI).

http://www.aimac.it/aimac-per-te/punti-informativi


Leggi 0 Commenti... >>
 
ORTAGGI ESTIVI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 27 Luglio 2015 09:53

PROPRIETA' NUTRACEUTICHE  DEGLI ORTAGGI ESTIVI

La maggior parte degli ortaggi estivi esprime una funzione rigenerante nell’organismo grazie a numerosi principi attivi che hanno funzioni antiossidanti e depurative.

Molti ortaggi dal colore rosso o arancione,  contengono un insieme di sostante dette carotenoidi,  che entrano nei meccanismi difensivi della pelle, specialmente  nelle strategie protettive e riparative degli eventuali danni causati da eccessive esposizioni ai raggi ultravioletti.
Leggi 0 Commenti... >>

Leggi tutto...
 
FARMACI ANTIEMETICI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 03 Agosto 2014 17:35

http://nonausea.it/nausea-come-affrontarla/terapie-antiemetiche


Leggi 0 Commenti... >>
Ultimo aggiornamento Domenica 03 Agosto 2014 17:36
 
CARCINOMA MAMMARIO HER2+ E NUOVE TERAPIE PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 16 Giugno 2015 11:59

RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO IL NUOVO ARTICOLO QUINDICINALE DELL'AIOM, DEDICATO ALLE NUOVE ARMI TERAPEUTICHE NEL CARCINOMA MAMMARIO HER2+ :

Articolo Quindicinale Scientifico AIOM N° 122 Giugno 2015 A cura dell’Inter-Working Group Sito-ECM-Giovani: Paolo Carlini, Massimo Di Maio, Michela Barca, Salvatore De Marco, Luca Moscetti, Lisa Salvatore, Emilio Bria, Giulia Pasello, Annalisa Milano

Pertuzumab, Trastuzumab e Docetaxel in prima linea nelle pazienti affette da carcinoma della mammella metastatico HER2-positivo. Pertuzumab, Trastuzumab, and Docetaxel in HER2-Positive Metastatic Breast Cancer

Sandra M. Swain, José Baselga, Sung-Bae Kim et al N Eng l J Med 2015;372:724-34 Link (http://www.nejm.org/doi/full/10.1056/NEJMoa1413513)

Sul New England Journal of Medicine, il 19 febbraio Swain et al. hanno pubblicato i risultati finali dell’ analisi di sopravvivenza globale dello studio CLEOPATRA . Lo studio, di fase III, condotto in doppio cieco, ha confrontato la combinazione di pertuzumab, trastuzumab e docetaxel con la combinazione di placebo, trastuzumab e docetaxel in 808 pazienti con tumore al seno metastatico HER2-positivo precedentemente non trattate, per la malattia metastatica, con trastuzumab.


Leggi 0 Commenti... >>
Ultimo aggiornamento Martedì 16 Giugno 2015 12:06
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL